Home » L'Ente

Sistema Regionale delle Aree Protette

Il Sistema regionale delle aree protette della Liguria è costituito da:

  • 1 Parco Nazionale (Cinque Terre);
  • 9 Parchi Naturali Regionali, di cui 6 gestiti da Enti parco (Alpi Liguri, Antola, Aveto, Beigua, Montemarcello-Magra-Vara, Portofino) e 3 dai singoli Comuni interessati (Bric Tana, Piana Crixia, Porto Venere);
  • 3 Riserve Naturali Regionali (Bergeggi, Gallinara, Rio Torsero);
  • 1 Giardino Botanico Regionale (Hanbury);
  • 1 Giardino Botanico Provinciale (Pratorondanino/GE).

Il Sistema è integrato da:

  • 3 Aree Marine Protette Statali (Cinque Terre, Portofino e Bergeggi), e dalle estensioni a mare di due aree protette regionali (Giardini Botanici Hanbury e Porto Venere), oltre all'importanza internazionale del Santuario dei Cetacei.
  • L'Alta Via dei Monti Liguri rappresenta poi l'asse portante del sistema di infrastrutturazione ambientale e di fruizione della Regione.
  • Inoltre, si aggiunge un Sistema di aree protette Provinciali progettato dalla Provincia di Savona.
Complessivamente la superficie terrestre tutelata e gestita come parco naturale, riserva naturale, giardino botanico e aree contigue a protezione speciale, è di circa 36.320 ettari, pari al 6.7% dell'intero territorio regionale.

La salvaguardia del restante territorio regionale di rilevante pregio naturalistico è affidata al regime di conservazione del Piano Territoriale di Coordinamento Paesistico e alla "Rete Natura 2000", esteso sistema di SIC (126 Siti di Importanza Comunitaria) e ZPS (7 Zone di Protezione Speciale).
Condividi su